PUNTI D'INTERESSE
CHIESA DELLA MADONNA DEL CARMINE
Indirizzovia Tuoro Vecchio
EpocaXVIII sec d.C.
Descrizione
Realizzata per volere di Sant’ Alfonso e degli abitanti del quartiere Tuoro, la Chiesa venne inaugurata nel 1881 dal vescovo di Sant’ Agata de’ Goti, Mons. Domenico Ramaschiello.
La chiesa originaria, ornata di stucchi, presentava sul lato destro un altare di tufo stuccato con mensa di legno, al di sopra del quale si posizionava una tela raffigurante S. Antonio da Padova sostituita in seguito da un’opera del pittore Fra Damaso Bianchi.
Nella parte opposta all’altare vi era il confessionale e il pulpito. L’altare maggiore in marmo era sovrastato dalla nicchia contenente la statua della Madonna visibile ancora oggi.