PUNTI D'INTERESSE
BASE TORRE ANGIOINA
Indirizzovia Fosso
EpocaXIV - XVI sec
Descrizione
 Della circolare torre carceraria si hanno tracce poco significative, di essa è stata ipotizzata la collocazione nell’angolo orientale di Piazza IV novembre nello spazio oggi occupato dal monumento dei caduti. Per la circonferenza che avrebbe avuto, tale da ospitare le celle carcerarie, tanto da apparire robusta e tozza con la scarpatura ricoperta di lastre in pietre “ornata di pietre bianche liscie dalla parte di sotto” e per la particolare collocazione si potrebbe ipotizzare che la torre sia stata eretta tra il XIV- XVI sec. Di essa si ha notizia nell’Istrumento di vendita del feudo di Frasso dell’anno 1724 in cui si legge “accanto essa Terra vi sono le carceri costrutte dentro una torre rotonda coverta di lamia ed astrico a’ sole e finestrino quadro con cancella di ferro ornata di pietre bianche liscie dalla parte di s[ott]o et un vacuetto dove si trova la porta d’esse carceri alla quale si sale con tre gradini e con l’abitazione del carceriere, quali carceri dicono essere dell’Università”.